Geodatabase

Geodatabase: SpatiaLite

70,00100,00 + Iva

Un geodatabase unisce le proprietà dei dati spaziali con quelle di un database, consentendo di creare un repository centrale di dati, e nel contempo effettuare operazioni su di essi.

Il corso permetterà di approfondire le principali funzionalità messe a disposizione da SpatiaLite per effettuare interrogazioni spaziali, creare nuove tabelle, importare i dati da diversi formati, effettuare join tra tabelle differenti.

E’ richiesto l’uso di un proprio PC.

Durata: 1 giorno (8 h)

Orario:  9.00 – 13.00 / 13.30 – 17.30

Clicca qui per il calendaio dei corsi

Svuota
COD: geodb-spatialite Categoria: Tag:

Descrizione prodotto

Creiamo un database geografico

Introduzione al linguaggio di interrogazione SQL. Creazione e gestione di un nuovo database relazionale tramite l’interfaccia grafica SpatiaLite-GUI. Creazione e popolamento di una tabella geometrica. Caricamento e visualizzazione dei dati in QGIS.

Prime interrogazioni spaziali

Selezioniamo i dati con delle interrogazioni spaziali combinate a interrogazioni dei dati presenti in tabella.

Creazione di viste geometriche

Attraverso opportune query si aggregheranno tra loro le informazioni derivanti da più tabelle, e saranno create nuove tabelle virtuali (viste).

Analisi spaziali in un database

Principali funzioni di geoprocessing tramite interrogazioni SQL. Si effettueranno operazioni quali buffer, intersezioni, unione e taglia.

Relazioni tra tabelle

Creazione di relazioni tra tabelle. Attraverso operazioni di JOIN si potranno collegare tra loro insieme di dati differenti, ma che presentano una relazione tra loro.

Prerequisiti

Buona conoscenza informatica di base e di elaborazione dei dati georiferiti.